{ogimage}

Oreo, il lancio del nuovo biscotto sa di... Apple

18 Novembre 2021 30

Se si dice Oreo, cosa viene in mente? Ci sono due diverse risposte, cui corrispondono altrettante tipologie di "consumatori": c'è chi pensa subito ad Android Oreo debuttato ormai più di quattro anni fa, nel 2017, c'è invece chi rivolge il suo pensiero al dolcissimo biscotto, creato per la prima volta negli Stati Uniti nel lontano 1912. Diciamo che in entrambi i casi la risposta è corretta, visto che è sempre lui ad aver dato il nome all'ottava versione del sistema operativo di Google. E ora, stanco del robottino verde, Oreo decide di cambiare rotta, guardando oltre Mountain View, fino a... Cupertino.

No, nessuna collaborazione in vista, nessun iOreoS disponibile al download, ma solo una trovata pubblicitaria che, come l'azienda auspicava, è riuscita nel suo intento facendo il giro del mondo. Per lanciare un nuovo prodotto quale soluzione migliore se non quella di trollare Apple? L'inedito biscotto si chiama Oreo Thins - altro non è che un Oreo "originale"... più sottile, ed è stato svelato appena poche ore fa. Per creare hype attorno al "grande evento di presentazione", l'azienda ha subito pensato di sfruttare lo stile Apple sin dai teaser che ne anticipavano il debutto.

Trovate qualche somiglianza?


Ebbene sì, Oreo trolla la locandina del lancio di iPhone 12 di ottobre 2020, ed evidentemente chi degusta il biscotto è anche grande appassionato di tecnologia, perché non è passato molto tempo prima che qualcuno, nei commenti su Twitter, rispondesse all'invito domandandosi se il dolcetto avesse o meno il... notch.

Anche il breve video keynote di presentazione segue la stessa linea: più che il lancio di un biscotto sembra davvero la nuova generazione di un dispositivo Apple. I termini usati dalla voce fuoricampo, l'accento sullo "stile" del prodotto, il design...


E, come ogni prodotto Apple biscotto che si rispetti, bisognerà aspettare: negli Stati Uniti sarà disponibile solo a gennaio 2022. Che sulle tempistiche abbia influito la crisi dei chip?


30

Commenti

HDtroll è un sito aperto a tutti e senza particolare moderazione dove è possibile trovare linguaggi un po' forti, frasi colorite e dove lo scambio di opinioni potrebbe diventare acceso e non sempre cordiale. Commentando si accettano queste regole consapevoli che il rispetto verso le persone e le aziende deve essere comunque preservato.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
domenikoone
Maicol.Mar

Tu lo mangi?
Ma sei matto!!! Sono da collezione!

Tugur Reddu

Ok aspetto allora l'evoluzione con MORE MORE CREME!

Tugur Reddu

Quindi se lo mangio normale senza prima dividere le due parti e leccare la crema e fa schifo è perchè sto sbagliando io, giusto?

HeySiri

"Trovate qualche somiglianza?"
"Stoppate la lettura e scrivetelo nei commenti"

Capisco di essere su HDTroll, ma a me sembra troppo

Kaixon

Ormai Oreo è obsoleto… c’è Android 12

Jonathan

ma è hdtroll

Meglio i Ringo ma soprattutto i Nutella Biscuits...
Oreo... ma levati va...

Jaws 19
Maicol.Mar

Non hai capito... questo è l'Oreo più Oreo di sempre! XD

Valentino Rendina

Gli oreo permettono il sideloading, quantomeno la versione 8.

NerdHerd1985

Vero. E poi i Ringo permettono il sideloading.

unbe

i Ringo sono molto più buoni

Squak9000
virtual

La migliore versione di Android!

MK50

Si, esisteva già...
Ma adesso c'è..

EVEN
MORE
CREME
Tugur Reddu

Ma se Oereo Thins esisteva già?!?!
Nel mercato retail venivano venduti in confezioni piccoline da 6 o 7 biscottini...invece delle classiche confezioni stile "ringo" da porre in orizzontale, andavano sistemate in verticale!

ASM77

Non dico leggere, ma neanche le immagini....

Pistacchio
sassi

attendiamo recensione

R4nd0mH3r0

ah ma non sto leggendo un articolo di libero?

Hammer
idrovorox

sa di apple nel senso che fanno sembrare bella una furbata, come quella di fare gli oreo thin!cioè metti meno crema e dovrebbe essere una cosa bella..

Patafrosti

Io li chiamo Diabeteo

frank700

Provato l'Oreo, veramente dolcissimo. Disgustoso.

Per parlare di Apple vendereste anche la madre

DRE

Articoli è una parola grossa... però bisogna dare atto della grande fantasia.

Vengono venduti dal 2015 comunque

Non te lo Dico

la smetterò di leggere i vosti articoli. lo giuro.

HDBlog.it

Fake News! | Video